fbpx

LTC – Long Term Care

LTC - Long Term care

Un sostegno economico in caso di perdita dell'autosufficienza

Sicuramente in molti avrete già sentito parlare dell’assicurazione LTC, long term care, un termine inglese che significa “Prendersi Cura a Lungo Termine”. Siamo pronti a scommettere che pochi tra i lettori, pur avendone sentito parlare, sanno precisamente di che cosa si tratta … Ve lo spieghiamo noi. Secondo una ricerca effettuata dal CENSIS – il Centro Studi Investimenti Sociali – gli anziani non autosufficienti in Italia sono circa 3 milioni: numero in continua crescita a causa del continuo aumento dell’aspet­tativa di vita che però porta, come rovescio della medaglia,a una maggior presenza di malattie invalidanti che portano, ad un cer­to punto, alla perdita dell’autosufficienza. La cura di queste persone, nella maggior parte dei casi, viene affidata alle famiglie, con grande dispendio di energie e di dena­ro. L’assicurazione LTC è pensata proprio per questo tipo di situazioni, per dare il giusto valore alla tua indipendenza.

Come funziona la LTC?

LCT garantisce una copertura in caso di perdita di autosufficienza che, all’atto pra­tico, significa non poter svolgere le normali attività della vita quotidiana, ovvero: lavarsi, la capacità di mantenere un livello di igiene accettabile senza l’assistenza di una terza persona; nutrirsi autonomamente; muoversi (incluso la posssibilità di alzarsi dal letto da soli); vestirsi da soli. Se per qualsiasi motivo perdi almeno 3 di queste capacità, si considera persa l’autosufficienza. Pensiamo ad esempio a quanti anziani soffrono di forme di demenza o morbi come Parkinson e Alzheimer ed hanno bisogno di un’altra persona che li assista. In questo l’assicu­razione garantisce una rendita vitalizia mensile, ovvero una importo tra i 500 ed i 2000 € erogato per il resto della tua vita, tale da garantirti adeguata assitenza.

articolo

A chi è rivolta la LTC?

Chiunque può stipulare una LTC: il genitore che non vuole pesare sui suoi figli, in caso di perdita di autosufficienza, oppure viceversa, può essere stipulata dai figli sui genitori. Ma il caso in cui la LTC risulta più utile è per il lavoratore autonomo, perché è la classe che necessità più tutela in caso di perdita dell’autosufficienza prima dell’età pensionabile. La LTC garantirebbe una miglior qualità della vita, senza doversi preoccupare di andare ad intaccare eventuali risparmi pagando le spese per del personale di assistenza. 

Quando va stipulata?

Il senso di una LTC è di proteggerti nel caso tu perda la tua autonomia prima dell’età pensionabile: è infatti il caso peggiore perchè la pensione di invalidità, da sola, non basta a sostenere le spese e garantirti una buona qua­lità della vita. E’ consigliabile quindi stipulare una LTC tra i 30 anni e l’età pensionabile. Il costo parte da meno di 100€ all’anno.

Se stai cercando un modo di garantire a te stesso o ai tuoi genitori una vecchiaia al riparo da preoccupazioni economiche, La LTC può fare al caso tuo. Chiamaci per maggiori informazioni: saremo Lieti di spiegarti più nel dettaglio e di trovare La formula giusta per Le tue esigenze. Chiamaci o passa in agenzia!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *